top of page

BIA

 Il percorso nutrizionale è strutturato nel modo seguente:

PRIMA VISITA

 
Si tratta di un incontro di circa un’ora dedicato a conoscerci meglio, concordare gli obiettivi da raggiungere e identificare il percorso nutrizionale più adatto a te. Attraverso un serie di domande potrò approfondire le tue abitudini alimentari, il tuo stile di vita e lo stato di salute.
La prima visita comprende anche il rilevamento dei parametri antropometrici (peso, altezza e circonferenze) e una valutazione della composizione corporea (massa magra, massa grassa, acqua corporea) tramite bioimpedenziometria.

In questo modo potrò raccogliere tutte le informazioni necessarie per la stesura di un piano alimentare personalizzato, che ti verrà inviato tramite e-mail entro una settimana.

In sintesi:

  • Anamnesi generale

  • Anamnesi nutrizionale

  • Rilevazione delle misure antropometriche

  • Definizione degli obiettivi e indicazioni riguardanti il piano alimentare


Cosa portare alla prima visita?
- le ultime analisi del sangue effettuate (massimo un anno prima) ed eventuale documentazione medica (in presenza di patologie)
- il modulo di autorizzazione al trattamento dei dati firmato (eventualmente potrà essere compilato in studio)

VISITE DI CONTROLLO

Al termine di ogni incontro fisseremo la visita di controllo successiva, a distanza di circa un mese, da concordare a seconda dei casi e delle esigenze individuali. La visita di controllo ha una durata indicativa di mezz’ora. Durante questo incontro potremo constatare insieme l’andamento del percorso nutrizionale, valutando eventuali modifiche o nuovi obiettivi, soffermandoci sia sugli aspetti pratici che su quelli psicologici del percorso avviato.

Si tratta di un momento di condivisione, in cui poter esprimere sia i lati positivi sia quelli negativi associati al percorso nutrizionale. Insieme cercheremo di risolvere eventuali dubbi o perplessità e, se necessario, adattare ulteriormente il piano alimentare alle tue esigenze. Inoltre, potremo rilevare nuovamente le misure antropometriche (peso, altezza, circonferenze e pliche).

In sintesi:

  • Valutazione dell’andamento del percorso nutrizionale

  • Rilevazione delle misure antropometriche

  • Eventuali modifiche al piano alimentare

II percorso può anche essere intrapreso da bambini o ragazzi che necessitano di migliorare la loro alimentazione.
Essi potranno essere accompagnati in studio dai genitori.

percorso nutrizionale
bottom of page